Please turn on Javascript first.

News

La pandemia ha accelerato l’adozione di nuove tecnologie in ambito retail 

La pandemia da Covid-19 ha notevolmente accelerato lo sviluppo e l’implementazione di nuove tecnologie nel settore della vendita al dettaglio.

Questo aspetto ha coinvolto sia il canale online sia quello offline.

La pandemia ha spinto i retailer online a semplificare i processi di check out e il ritiro dei prodotti.

Fra le altre alcune delle tecnologie maggiormente utilizzate sono state i chatbot, l’utilizzo di piattaforme di e-commerce per scalare rapidamente la propria catena di approvvigionamento e lo sviluppo di showroom virtuali.

Per quanto riguarda invece il canale fisico molte delle innovazioni implementate in negozio sono legate alla sicurezza di clienti e personale e al rispetto delle linee guida dei governi.

Ad esempio una delle maggiori innovazioni che abbiamo visto all’opera in alcuni punti vendita è un sistema di ingresso semaforico che controlla automaticamente il numero di clienti in negozio.

I rivenditori fisici innovano per competere con gli e-commerce

L’innovazione continua a ritmo sostenuto.

Ma oggi più che mai l’innovazione si concentra sulla spazio fisico di vendita al dettaglio.

L’enfasi è ora sul competere con successo con i rivenditori online.

Migliorare l’esperienza di acquisto, attirare nuovamente i clienti nei negozi e recuperare parte della quota di mercato persa durante la pandemia.

Uno dei maggiore obbiettivi è quello di semplificare i processi in negozio e in magazzino per migliorare produttività e redditività.

Sfruttare la tecnologia di visualizzazione digitale esistente

Negli ultimi dieci anni, l’uso di schermi digitali nei negozi è diventato molto diffuso.

I negozi di tutte le dimensioni e di tutti i settori sono passati dall’utilizzarli principalmente per le loro casse digitali e self-service a svariati utilizzi sempre più innovativi.

Attirare i clienti nel negozio e pubblicità su misura

Gli schermi digitali vengono sempre più spesso utilizzati per mostrare le offerte in negozio e per attirare le persone.

Il fatto che ciò che viene visualizzato possa essere modificato durante il giorno e che possa essere fatto in pochi minuti consente ai rivenditori di adattare le promozioni per adattarsi ai dati demografici dei passanti.

Oltre a modificare il messaggio per riflettere ciò a cui potrebbero essere interessati gli acquirenti nei vari momenti della giornata.

I retailer fisici si stanno rendendo conto del fatto che gli schermi digitali possono essere utilizzati per altri scopi oltre a quello immediato di marketing.

Questi supporti si rivelano infatti preziosi alleati anche per il branding, l’analisi dei dati, per assistere i clienti, aumentare le vendite di prodotti ad alto margine di profitto e molto altro ancora.

Nuove tecnologie che sfruttano gli schermi

L’utilizzo sempre più massiccio della tecnologia touch sta influenzando anche il modo in cui i negozi utilizzano gli schermi.

Stanno iniziando a posizionarli presso i banchi del servizio clienti per evitare che i clienti debbano fare la fila per restituire le merci, fare domande e incassare i punti fedeltà.

Un altro uso molto interessante è quello proposto dai marchi di moda.

In questo contesto gli schermi consentono alle persone di provare un abito senza realmente provarlo.

Un’innovazione sorprendentemente popolare tra gli acquirenti che preferiscono navigare utilizzando uno schermo, ma vogliono comunque provare i vestiti prima di acquistarli.

Codici QR ovunque

L’uso dei codici QR ha finalmente iniziato a decollare.

In tutto il mondo, i retailer hanno cominciato ad utilizzarli per fornire ai clienti maggiori informazioni sui prodotti.

Ad esempio, di cosa sono fatti, le istruzioni per la loro cura e le dimensioni in cui sono disponibili.

L’esperienza di social shopping in negozio

Vengono anche utilizzati per migliorare le nuove esperienze di social shopping che alcuni negozi stanno sviluppando.

Burberry ha preso il negozio fisico e lo ha unito al mondo digitale utilizzando una combinazione di app social, codici QR, touch screen e specchi virtuali per creare un modo unico di fare shopping.

Check-out in coda

A volte i negozi sono così affollati da obbligare i clienti a lunghe code per effettuare il pagamento.

Oggi esiste un’ulteriore modalità di pagamento che assicura a chi desidera acquistare solo pochi articoli di evitare lunghe attese.

Questi clienti possono essere contattati da un membro del personale con un dispositivo portatile che scansiona i loro acquisti e accetta pagamenti tramite i loro telefoni.

Un’operazione che a sua volta riduce la lunghezza della coda per gli altri clienti.

I consumatori vogliono più innovazioni in negozio

I consumatori hanno accolto con favore la maggior parte di queste innovazioni.

Al punto che molti clienti cercano attivamente quei rivenditori che utilizzano la tecnologia per semplificare il processo di acquisto.

Qualcosa che probabilmente accelererà ulteriormente l’utilizzo di nuove tecnologie in negozio nei prossimi anni.

Iscriviti alla newsletter

Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Categoria
Articoli Recenti
Richiedi informazioni

Presa visione dell’informativa Privacy. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per le sole finalità relative ai prodotti di vostro interesse.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it
Presa visione dell’informativa Privacy newsletter. Barrando la casella corrispondente di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è facoltativo: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti periodici su soluzioni, servizi e novità dal mondo Tekio.


Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it