Please turn on Javascript first.

News

Campagna marketing nel settore retail. 7 consigli per renderla efficace

Ogni retailer ha avuto lo stesso incubo. Spendere una notevole quantità di denaro e di tempo per creare una campagna marketing nel settore retail coinvolgente progettata per avere i clienti in fila all’esterno del negozio prima del suo orario di apertura. Salvo, una volta aperte le porte, accorgersi che nessuno sta aspettando. Le ore passano e nessuno varca l’ingresso del negozio.

Questo scenario non dovrebbe mai diventare realtà. Una campagna marketing nel settore retail può essere costosa, ma deve ripagare l’investimento fatto. Con la giusta strategia, le campagne di marketing devono generare entrate misurabili e fungere da catalizzatore per la crescita.

Ecco sette passaggi per costruire un’efficace campagna marketing nel settore retail.

1. Allinea la tua campagna agli obiettivi aziendali.

Potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma le campagne marketing nel settore retail dovrebbero sempre legarsi direttamente a un obiettivo aziendale più ampio. La direzione aziendale ha in mente una strada d percorrere e le strategie dovrebbero essere allineate a questi obiettivi.
Ad esempio, la direzione dell’azienda potrebbe essere interessata a creare consapevolezza e riconoscimento del marchio oltre a generare un aumento delle vendite a breve termine, influenzando la strategia di marketing senza focalizzarsi su tattiche che mirano al rapido guadagno. Allineando la strategia di marketing con gli obiettivi aziendali generali, l’impatto positivo si farà sentire attraverso più livelli aziendali.

2. Indirizzare il pubblico giusto.

Pochissimi rivenditori possono dire onestamente che i loro prodotti vendono a tutti i consumatori. Anche aziende come Walmart o Amazon, che vendono alla maggior parte dei consumatori, devono capire chi acquista e utilizza i loro prodotti per creare campagne e strategie efficaci. Ponendo le domande giuste, i professionisti del marketing possono garantire che non solo raggiungeranno i consumatori giusti, ma invieranno anche messaggi che verranno apprezzati dal destinatario. I professionisti del marketing si chiedono chi sia il loro consumatore tipo in termini di dati demografici, bisogni inespressi e desideri e metodi di acquisto preferiti (online o in negozio). Gli operatori di marketing dovrebbero inoltre mirare a comunicare in che modo i loro prodotti aiuteranno il consumatore nel modo più specifico possibile.

3. Identifica il miglior canale per ogni singola campagna marketing nel settore retail.

Il messaggio giusto inviato nel modo sbagliato può rovinare la possibilità di successo di una campagna prima ancora che inizi. I clienti hanno i loro metodi di comunicazione preferiti, ma questi metodi cambieranno nel tempo. Ciò che potrebbe aver funzionato due anni fa potrebbe non generare alcun interesse oggi. I clienti potrebbero voler essere raggiunti attraverso specifiche piattaforme social media o attraverso email marketing.
Potrebbero persino apprezzare un messaggio di testo diretto. Dopotutto, i testi vengono letti quasi cinque volte di più delle e-mail e vengono letti entro tre minuti dalla consegna. I consumatori vogliono contenuti di valore con cui possano interagire, quindi i marketer dovrebbero cercare opportunità con piattaforme familiari come il texting, che consentono loro di interagire direttamente con il brand.

4. Considera i bisogni emotivi del tuo pubblico.

I consumatori prendono decisioni di acquisto in base a una serie di fattori, come il timore di perdere molto, la necessità di convalida sociale sotto forma di condivisione di un’offerta con altri, di un prodotto esclusivo o di sentirsi parte di un gruppo esclusivo. Possono essere spinti da un forte senso di ottimismo o pessimismo, o possono essere motivati ​​da nuove esperienze e opportunità di apprendimento. Le strategie di marketing sono migliorate quando attingono a un motore emotivo degli acquisti.

5. Pianifica le tue risorse di marketing.

Prima che la campagna si avvicini troppo al lancio, considera tutte le risorse di marketing necessarie per rendere efficace la campagna. I contenuti foto e video potrebbero essere obsoleti, la segnaletica in negozio potrebbero dover essere sostituita e potrebbero essere necessarie nuove piattaforme di vendita, solo per citarne alcuni. L’acquisizione delle risorse ben prima del lancio consentirà un tempo sufficiente per configurare le risorse fisiche e le soluzioni della piattaforma di test in modo che il lancio possa andare nel modo più fluido possibile.

6. Avvia la campagna.

Questo può sembrare un altro gioco da ragazzi, ma un lancio di impatto è essenziale per la buona riuscita della campagna. Non solo ti consentirà di aumentare la visibilità del tuo negozio aumentando il numero possibile di consumatori interessati ai tuoi prodotti, ma consentirà migliori adattamenti nelle campagne future sulla base di ciò che ha funzionato e cosa no.

7. Raccogliere dati per migliorare le campagne future.

Ogni campagna marketing nel settore retail è un’opportunità per migliorare le campagne future raccogliendo informazioni importanti. Buone piattaforme di marketing consentiranno ai marketer di raccogliere e analizzare facilmente i dati delle campagne, consentendo loro di affinare le campagne nel tempo per soddisfare le esigenze più specifiche dei consumatori.

Seguendo i passaggi sopra illustrati, qualsiasi marketer sarà in grado di sviluppare una campagna di successo allineata con gli obiettivi aziendali, rispondente alle esigenze dei propri consumatori e sufficientemente strutturata per raccogliere dati che miglioreranno le campagne future.

Iscriviti alla newsletter

Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Categoria
Articoli Recenti
Richiedi informazioni

Presa visione dell’informativa Privacy. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per le sole finalità relative ai prodotti di vostro interesse.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it
Presa visione dell’informativa Privacy newsletter. Barrando la casella corrispondente di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è facoltativo: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti periodici su soluzioni, servizi e novità dal mondo Tekio.


Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it