Please turn on Javascript first.

News

5 modi per essere pronti al calo delle vendite durante il mese di gennaio

Durante il mese di dicembre fino ai primi di gennaio, la maggior parte dei retailer si concentrano su poco altro oltre al mantenere gli scaffali pieni e a fornire ai clienti quello di cui hanno bisogno. È un periodo impegnativo che spesso fa dimenticare al retailer che a gennaio le vendite diminuiranno in maniera spesso drastica. Ovviamente l’entità del rallentamento dipenderà dal settore. Questo rallentamento non è certamente una bella notizia, ma nella maggior parte delle industrie è una realtà. Non c’è molto che il rivenditore possa fare per evitare che ciò succeda, se non gestire la propria attività sapendo che il rallentamento arriverà.

Ecco cinque modi in cui prepararsi al meglio:

1 Adeguare il personale

A dicembre lo staff dei negozi viene spesso incrementato per far fronte all’aumento delle vendite e al maggiore traffico in store. Con il rallentamento delle vendite è dunque necessario abbassare i livelli di personale e tornare ai livelli precedenti il mese di dicembre, se non in alcuni casi ridurlo ulteriormente.

2 Regolare gli inventari

La maggior parte delle aziende ha bisogno di un inventario inferiore una volta che finisce il periodo delle vacanze. In molti casi, ha anche bisogno di un inventario diverso. È probabile infatti che i clienti che hanno acquistato degli articoli durante il periodo natalizio lo abbiano fatto per fare dei regali e che non siano clienti fedeli. Questa clientela probabilmente non rientrerà nel nostro negozio fino al prossimo periodo natalizio.

Gennaio è dunque il momento di riproporre il tipico inventario che i nostri clienti fedeli si aspettano di trovare in modo da non deluderli e perdere la loro fedeltà.

3 Adegua le ore

Durante la stagione delle vacanze, spesso gli orari subiscono delle variazioni aumentando in modo significativo le ore di apertura al pubblico. Una volta terminata la stagione, non solo è consigliabile ripristinare il normale orario di lavoro, ma in alcuni casi può risultare conveniente diminuire ulteriormente le ore di apertura. Ricordati però di comunicare ai tuoi clienti le modifiche di orario.

4. Tieni eventi speciali

I consumatori potrebbero non essere interessati ad entrare nel tuo store nel mese di gennaio. Perché non dargli una ragione per farlo? Il motivo potrebbe essere una semplice vendita promozionale su invito rivolta ai clienti abituali oppure qualche evento più complicato. Si tratta in ogni casi di dare ai clienti un motivo per visitare il nostro store anche durante il periodo di flessione e assicurarsi che lo store rimanga nei pensieri della gente anche durante i periodi di calo.

5. Sfruttare i clienti fedeli

Si spera che tu abbia una robusta mailing list e / o una sana presenza sui social media. Gennaio è certamente il momento migliore per far leva sui clienti più connessi e dare loro motivi per visitare il nostro store. Ad esempio, potresti offrire un inventario basato sugli articoli rimasti invenduti durante il periodo delle vacanze a un prezzo di vendita speciale solo per un gruppo selezionato di clienti, oppure potresti considerare di realizzare eventi solo per i tuoi follower sui social media.

Ma soprattutto essere realistici

La cosa più importante è riconoscere ed essere consapevoli che sta arrivando una stagione diversa e apportare le modifiche necessarie. Se impieghi troppo tempo per adattarti alla nuova stagione corri il rischio di mettere la tua azienda in una situazione difficile da superare.

Iscriviti alla newsletter

Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Categoria
Articoli Recenti
Richiedi informazioni

Presa visione dell’informativa Privacy. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per le sole finalità relative ai prodotti di vostro interesse.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it
Presa visione dell’informativa Privacy newsletter. Barrando la casella corrispondente di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è facoltativo: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere aggiornamenti periodici su soluzioni, servizi e novità dal mondo Tekio.


Presa visione dell’informativa Privacy Newsletter. Barrando la casella di seguito autorizzo Tekio Srl al trattamento dei dati di contatto (informazioni relative al nome, cognome e indirizzo email) per finalità di marketing tramite comunicazioni informative, promozionali, di prodotto, nonché newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate.Il consenso è obbligatorio per l’erogazione del servizio: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso inviando una mail all’indirizzo privacy@tekio.it